RESIDENCE “CAVA LI SANTI” – Nardo’ (LE), loc. “Vacanze Serene”

Recuperare e valorizzare le vecchie cave di tufo dismesse è oggi un tema quanto mai attuale in Puglia.

Le vecchie cave dismesse rappresentano infatti notevoli peculiarità ambientali e paesaggistiche che giacciono però spesso abbandonate, e per le quali è necessario ripensare e reinventare un utilizzo.

E’ indispensabile un approccio progettuale improntato alla massima sostenibilità ambientale, pensando e progettando non più sul territorio, ma col territorio e in armonia e integrazione con esso.

Nel caso specifico, l’idea è quella di un elemento di completamento e caratterizzazione all’interno di un insediamento a vocazione turistica-ricettiva. La cava diventa così un valore aggiunto, un testimone del passato ripensato oggi come marchio distintivo di un complesso edilizio residenziale.

L’intervento edilizio ha previsto la realizzazione di tre corpi di fabbrica ad uso residenziale e dislocati a debita distanza dalla cava esistente, sì da esserne complemento e integrazione e non sovrapposizione o aggiunta.

Maggiori dettagli nella sezione dedicata sul nostro sito web http://www.gaballoengineering.it/arch12

Info sull’attività dello Studio sul nostro sito web http://www.gaballoengineering.it

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*